La Formula SAE

La Formula SAE è una competizione internazionale tra studenti universitari organizzata dalla Society of Automotive Engineers (SAE), che prevede la progettazione, la produzione di un’auto da corsa e la partecipazione ad un campionato, che prevede una serie di prove in base alle qualità del progetto, dell’efficienza ingegneristica, dell’idea di business, e prove su circuito. Ogni squadra deve progettare, costruire, testare e sviluppare il prototipo per la partecipazione agli eventi. La competizione è nata nel 1981, con lo scopo di dare agli studenti universitari la possibilità di confrontarsi in ambito internazionale con realtà operanti principalmente nel settore automobilistico in nove eventi annuali, organizzati direttamente dalla SAE in collaborazione con le associazioni nazionali di ingegneri e tecnici dell’automobile. Tutti i nove eventi ufficiali (3 in Europa, 4 in America, 1 in Asia e 1 in Oceania) devono rispettare un unico regolamento tecnico e sportivo. L’idea ispiratrice della Formula SAE è quella di far immergere gli allievi durante il percorso degli studi in una esperienza che è molto vicina a quella reale lavorativa, impostando il lavoro secondo l’ipotesi che un’azienda virtuale sia committente per il Team per la realizzazione di un prototipo di vettura con caratteristiche conformi al regolamento. Le attività che bisogna svolgere per realizzare il progetto si concretizzano per forza di cose in un forte e costruttivo collegamento tra le aziende ed i giovani

laureandi delle Università. La competizione si articola in prove statiche e prove dinamiche.
Prove statiche:
Cost analysis: analisi dei costi rispetto al budget disponibile, fattore imprescindibile in una progettazione ingegneristica.
Business Plan Presentation: presentazione di un esaustivo business case, valutato da esperti provenienti dal mondo dell'automobile.
Engineering Design: valutazione del design dell'auto e del trade off tra performance e costo del veicolo.
Prove dinamiche:
Acceleration: vettura valutata in fase di accelerazione lungo un percorso rettilineo di 75m.
Skid-Pad: prova in cui viene valutata la capacità in curva della vettura.
Autocross: prova di sprint in cui si valuta la maneggevolezza dell'auto, con velocità medie comprese tra i 30 e i 40km/h.
Endurance and fuel economy: evento conclusivo della competizione mira a valutare le performance complessive del prototipo lungo un percorso di 22km.
Nel 1999 la manifestazione approda in Europa con l’evento Formula Student a Silverstone, Inghilterra, vedendo l’ingresso di molte nuove Università: l’attuale numero di partecipanti su scala mondiale è di oltre 400 atenei!!

 

Il Team

UninaCorse è un’associazione costituita di docenti ed allievi dell’Università Federico II di Napoli, nata nel 2010 e rifondata nel 2015 con lo scopo di promuovere la progettazione e realizzazione di un auto da corsa per partecipare al campionato di FORMULA SAE. Dal 2015 il presidente e Faculty Advisor dell’associazione è il Prof. Luigi Nele, la carica di vicepresidente è ricoperta dal Prof. Francesco Timpone e il ruolo di tesoriere è affidato al Dott. Flavio Farroni. Fanno parte dell’associazione: Prof. Antonio Langella, Prof. Fabio Bozza, Prof. Adolfo Senatore, Prof. Enrico Armentani, Prof. Stanislao Patalano, Prof. Alfredo Gimelli.

A partire da UninaCorse si è formato un Team di lavoro costituito di studenti dell’Ateneo Federiciano che lavora per perseguire lo scopo. Il team è ad oggi composto da 40 studenti provenienti per il momento dalle Scuole di Ingegneria ed Economia, che hanno raccolto la sfida di portare l’Ateneo Napoletano in una delle competizioni motoristiche più importanti al mondo, anche con il supporto di un nutrito numero di Professori e tecnici provenienti dai vari settori dell’Ateneo Federico II, nel ruolo di coordinatori scientifici, e con la collaborazione di alcuni di essi nello sviluppo di determinate tecnologie.


La mission di UninaCorse

La didattica competitiva è un’esperienza senza eguali per gli studenti dell’Università: stimola gli allievi a dare il meglio di se stessi, crea spirito di gruppo e motivazione, preparando i futuri professionisti mediante il coinvolgimento in una concreta esperienza che parte dalle conoscenze acquisite nello studio per fonderle con lo sviluppo della capacità di lavorare in gruppo, di rispettare e far rispettare gli impegni, della capacità di individuare i fornitori e trattare con essi, così come di impostare relazioni tecniche ed economiche e presentazioni per illustrare il progetto che hanno inteso sviluppare.

La Squadra Corse è quindi una grande palestra formativa a cui le aziende guarderanno con forte interesse. E’ importante sottolineare il carattere fortemente interdisciplinare delle attività necessarie allo sviluppo del progetto, che, insieme con lo spirito di gruppo e la tensione agonistica, consente agli allievi di aggiungere al loro bagaglio formativo competenze di elevato livello.

Il progetto è unico nel suo genere ed unisce la teoria alla pratica.


La passione ed entusiasmo degli allievi ha permesso una rapida escalation qualitativa del progetto.


La nostra storia

  • Gennaio 2014Inizio progettazione

    Forti dell'ottimo piazzamento in classe 3 durante FSAE ITALY 2013, il team ha iniziato una nuova fase di progettazione per la prima partecipazione alla Classe 1 di Varano De' Melegari
  • Luglio 2014Inizio progettazione

  • Settembre 2014Reclutamento 2014/2015

  • Gennaio 2015Iscrizione FSAE1

  • Marzo 2015Eventi in tutta Italia

    Partecipazione al MECSPE (Parma), Face2Face FCA (Torino), Redbull on Stage (Napoli)
  • Aprile 2015Telaio in assemblaggio

    Grazie al nostro sponsor Officine Coccia, il telaio è finalmente pronto
  • Maggio 2015Eventi con sponsor e FCA

    Organizzazione corso di guida sportiva (Castelvolturno), Face2Face piloti (Balocco)
  • Luglio 2015Fasi finali costruzione vettura

    Avviamento motore e Assemblaggio finale
  • Settembre 2015Partecipazione FSAE ITALY 2015

  • Ottobre 2015Presentazione vettura 2015

    Nel cuore della facoltà di ingegneria è stata presentata al vettura 2015, ed avviata la fase di reclutamento 2015/2016
  • Novembre 2015Reclutamento 2015/2016

    Mai nella storia di Unina Corse il team ha dovuto affrontare una richiesta di iscrizione così alta... Con oltre 200 candidati le selezioni sono state durissime con test attitudinali e tecnici!
  • Dicembre 20151^ fase test

    Test di percorrenza all'autodromo internazione di Sarno
  • Gennaio 20162^ fase test

    2 ^ fase di test al Palamaggiò di caserta, seguita da 3 giorni di ritiro progettuale alla nuova sede di Ingegneria di S. Giovanni-Barra
  • Febbraio 2014Ospiti del centro di ricerca FCA di Pomigliano

Skip to toolbar

Powered by themekiller.com